Domenica 3 maggio. Pellegrinaggio a Pirrera alla Madonna dello Stupore

Dopo la costituzione della Banca della preghiera la sera del 2 maggio a Lipari in S. Pietro, domenica mattina alle 10 ci si è dato appuntamento ai bambini ed ai ragazzi dinnanzi all'edicola della Madonna dello stupore. La Banca si è aperta per loro che parteciparanno delle entrate e degli interessi delle famiglie già iscritte e di quelle che si sono iscritte in questa nuova occasione. Si è iniziata così, con il versamento dei bambini, dei ragazzi e dei genitori, una catena ininterrotta di versamenti e guadagni ad altissimi interessi.

Anche a Pirrera i bambini dopo il loro omaggio floreale hanno ricevuto la corona e il loro libretto di assegni. Si è fatto l'affidamento quindi a Maria Madre dello stupore  e in processione cantando e pregando ci si è recati nella Chiesa parrocchiale dove il Parroco don Gino ha presieduto la Celebrazione Eucaristica. La manifestazione si è conclusa con la tradizionale distribuzione del pane assieme alla corona ed alla preghiera a Maria Madre dello Stupore.