Papa Francesco: "Essere felici è trovare forza nel perdono"

“Puoi aver difetti, essere ansioso e vivere qualche volta irritato, ma non dimenticate che la tua vita è la più grande azienda al mondo.

Solo tu puoi impedirle che vada in declino.

In molti ti apprezzano, ti ammirano e ti amano.
Mi piacerebbe che ricordassi che essere felice, non è avere un cielo senza tempeste, una strada senza incidenti stradali, lavoro senza fatica, relazioni senza delusioni.
Essere felici è trovare forza nel perdono, speranza nelle battaglie, sicurezza sul palcoscenico della paura, amore nei disaccordi.
Essere felici non è solo apprezzare il sorriso, ma anche riflettere sulla tristezza.
Non è solo celebrare i successi, ma apprendere lezioni dai fallimenti.

LA PASQUA DEL NATALE DI CRISTO

Nell’incanto dello stupore e col canto della gioia e della gratitudine, Natale celebra la Festa nuziale tra Dio e la sua umanità redenta. Nel Verbo fatto carne, la Gloria di Dio riveste di splendore la povertà dell’uomo. Nel Natale si rivive la perenne effusione dello Spirito del Padre e del Figlio sul nato Bambino, sulla Madre sua e su tutta la Chiesa, Corpo e Sposa di Cristo Signore. La partecipazione alla divina Liturgia ci fa pregustare il Paradiso sceso in terra nel momento dell’Incarnazione quando l’essere umano resta per sempre divinizzato!

Pagine